Perché investire tempo e denaro per ottenere una certificazione linguistica?

Le “certificazioni internazionali di lingua inglese” sono ormai sempre più richieste, sia in ambito accademico che professionale, al fine di ottenere:

punteggi utili a scalare le graduatorie della PA;

– per iscriversi a Università estere;

– per iscriversi a Università italiane in lingua inglese;

– per aumentare il valore del proprio Curriculum in caso di carriera o colloqui presso grandi aziende;

– per ottenere visti d’ingresso in quei Paesi che lo richiedono.

Più nel dettaglio:

  • Trasferirsi all’estero : Chi intende trasferirsi all’estero deve richiedere il visto. Uno fra i tanti requisiti per ottenere il visto è proprio il possesso di una certificazione di inglese. Naturalmente, questa varia a seconda del Paese in cui si intende andare.
  • Lavorare per una grande azienda: Oggigiorno, sempre più aziende, anche in Italia richiedono una certificazione linguistica, e la stessa viene chiesta anche all’estero. Se quindi vuoi proporti per un lavoro all’interno di una multinazionale, con ogni probabilità si dovrai dimostrare di essere in possesso di un certificato linguistico.
  • Iscriversi ad un’università all’estero: Anche per accedere ad un’università fuori confine è necessario avere una certificazione di inglese, che varia a seconda del Paese in cui si desidera studiare. La più richiesta negli Stati Uniti è il TOEFL, mentre se vorrai iscriverti ad un’università britannica o europea bisogna essere in possesso dello IELTS, dipende tuttavia dall’Università, conviene quindi informarsi prima, poiché le certificazioni linguistiche sono diverse e alcuni atenei potrebbero avere una lista loro specifica.
  • Iscriversi ad un’università italiana in inglese: In Italia stanno nascendo moltissimi corsi universitari e master in lingua inglese, particolarmente interessanti per le opportunità e sbocchi professionali che offrono. Tra i requisiti di base per iscriversi a tali corsi però c’è proprio il possesso di una certificazione di inglese.
  • Concorso pubblico: per accedere ad un concorso pubblico in Italia, o accumulare punteggio sempre all’interno delle oggi viene richiesta una certificazione di inglese, partendo di solito da un livello B2. Di solito un buon corso d’Inglese di durata variabile tra i 3e 6 mesi, dipendendo dal livello di partenza, è sufficiente.

Dal 2002  l’importanza della certificazione di una lingua è diventata decisiva grazie al protocollo d’intesa siglato dal MIUR con vari enti britannici per la certificazione dei livelli di competenza linguistica, al fine di rafforzare lo studio delle lingue straniere come offerta aggiuntiva extracurriculare e per agevolare le possibilità di inserimento dei ragazzi nel mondo del lavoro.

Il Progetto prevede l’acquisizione di certificazioni che risultano essere un plus per chi le consegue, in quanto forniscono un credito formativo o punteggio che potrà essere poi speso sia all’interno che all’esterno del contesto scolastico.

Queste certificazioni sono rilasciate da enti certificatori accreditati a livello internazionale e si riferiscono ai livelli di competenza indicati nel Quadro Comune Europeo di Riferimento.

COME OTTENERE UNA CERTIFICAZIONE DI INGLESE IN TUTTA SERENITÀ

La Certificazione è un esame che si svolge direttamente con l’ente certificatore.

Puoi ottenerla scegliendo tra questi 2 semplici percorsi, rispondendo a queste 2 domande:

Ti senti preparato per il livello che vuoi certificare?

Sei pronto ad affrontare un esame scritto ed uno orale senza una preventiva preparazione e verifica del livello d’esame?

Se la risposte è “SI” puoi contattare chiunque rilasci la certificazione e fissare una data e un’ora per l’esame in presenza o on-line; Noi di LFC Academy possiamo offrirti l’esame con assistenza.

Se la risposta è “NO” allora ti consiglio di affidarti ad una scuola d’inglese con insegnanti madre lingua e con un percorso didattico su misura per te.

Noi abbiamo già formato e certificato più di 800 persone in soli 2 anni. Il Corso ti consentirà di affrontare con facilità l’esame di certificazione. Un insegnante madrelingua, con esperienza nella preparazione alla certificazione, ti può aiutare nelle 2 fasi più delicate della preparazione, la Writing e soprattutto la temutissima Speaking. Di solito, a partire dal livello B2, ci sono 2 Writing Tasks da fare, che sono un tema e una risposta ad una mail e una Speaking che è un colloquio orale della durata di 15 minuti circa con un esaminatore madrelingua.

A CHI RIVOLGERSI PER OTTENERE UNA CERTIFICAZIONE DI INGLESE?

La certificazione internazionale è un documento ufficiale che attesta il grado di conoscenza linguistico raggiunto, viene rilasciato dall’Ente autorizzato, ed è possibile conseguirla in scuole preposte e riconosciute dallo stesso Ente, come LFC Academy, che da decenni offre e realizza una vasta gamma di programmi personalizzati di lingua inglese, avvalendosi di esperti insegnanti madrelingua.

Al fine di garantire un ottimale apprendimento della lingua, LFC Academy utilizza, un approccio comunicativo, pratico, interattivo, ma soprattutto personalizzato creato e ideato per far parlare l’inglese tutti i giorni ai nostri studenti, andando ad elaborare programmi di studio personalizzati sia per contenuti che per tempistiche.

 

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

×